Wonton fritti

Wonton fritti

  • Difficoltà della ricetta: Difficile
  • 0 of 5
  • Numero di persone: Fino a 10 persone

Tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 35 minuti
Pulire bene i funghi. Immergere in acqua calda finché non si saranno ammorbiditi (da 20 a 30 minuti). Strizzare l’acqua in eccesso e tagliare. Lavare e tagliuzzare la foglia di Bok Choy. Lavare e tagliare a dadini la cipolla verde. Tritare lo zenzero fino ad ottenerne ½ cucchiaino.
In una scodella media, unire il maiale macinato con la salsa di soia scura, l’olio di sesamo, lo zucchero e il sale. Aggiungere l’uovo leggermente sbattuto e le verdure. Questo è il ripieno del wonton.
Scaldare l’olio fino a 180 gradi C. Mentre scaldate l’olio, preparate i wonton. Stendere una piadina di wonton. Mettere un cucchiaino di ripieno al centro della piadina. Ripiegare il wonton in modo che somigli alla cuffia di un’infermiera, bagnando gli orli per poterli chiudere bene (se non avete mai preparato i wonton prima d’ora, consultate le istruzioni sulla foto per la preparazione del ripieno).
Immergere i wonton nell’olio bollente, un po’ alla volta, facendoli scivolare delicatamente. Friggere i wonton un po’ alla volta finché non saranno dorati, girandoli di tanto in tanto per assicurarsi che siano dorati in modo uniforme. Far sgocciolare su una carta assorbente o uno stenditoio se ne avete uno. Riguardo ai rotoli di uova, i wonton devono essere serviti immediatamente perché rimangano croccanti. Servire con salsa agrodolce o con aceto di vino di riso rosso. 


Ingredienti

  • 4 funghi neri secchi
  • 1 foglia di bok choy (cavolfiore cinese)
  • 1 cipolla verde
  • 1 foglia di zenzero
  • 1/2 libra di maiale macinato
  • 1 cucchiaino di salsa di soia scura
  • 1 cucchiaino di olio di sesamo
  • 1 cucchiaino di zucchero semolato
  • 1 pizzico di sale
  • 1 uovo leggermente battuto
  • olio per friggere
  • 48 piadine wonton o quanto basta
  • Acqua quanto basta



Invia un commento

Altre ricette