Tasciugo AriaDry DH 300 P

DH 300 P Servizio Clienti

  • Cosa indica l'umidostato?

    L'umidostato non è altro che un indicatore di umidità. Tramite l'umidostato l'utente può regolare l'umidità desiderata per quell'ambiente. L'umidostato indica il livello di umidità desiderato.

  • In quanto tempo i deumidificatori riescono a deumidificare un ambiente?

    Il tempo di deumidificazione dipende da differenti  fattori:

    • dalle condizioni esterne (temperatura e umidità)
    • da quelle interne (temperatura e umidità)
    • dalla dimensione e dalla tipologia del locale (bagno, sala, taverna, soffitta, garage)
    • dalla funzione utilizzata

    E' impossibile dunque definire un tempo standard di deumidifica poiché  varia in base al variare dei fattori esterni e interni all'ambiente interessato.

  • E’ possibile far funzionare il deumidificatore per lunghi periodi senza dover svuotare periodicamente la tanica?

    Sì, i nostri deumidificatori sono dotati di scarico in continuo della condensa.

    Se avete l’esigenza di far funzionare l’apparecchio per un lungo periodo di tempo e non avete la possibilità di svuotare periodicamente la tanica, vi consigliamo di utilizzare lo scarico in continuo:

    • Svitate il tappo per lo scarico in continuo ruotandolo in senso antiorario e rimuovere il tappo in gomma dal beccuccio (fig. 2).
    • Fissate il tubo in gomma al beccuccio 

    • Fate attenzione che il tubo non superi mai l’altezza del beccuccio. In caso contrario l’acqua resterà nella tanica; verificare inoltre che il tubo non sia strozzato (fig. 3). Posizionate il tubo vicino ad uno scarico a terra (tombino, grondaia).

    • Conservate il tappino di gomma per tappare il beccuccio per ripristinare la raccolta della condenza nella tanica.