TASCIUGO ARIADRY DEM 10

DEM 10 Servizio Clienti

  • Come posso fare funzionare il deumidificatore senza dovere svuotare la tanica?

     

    Se il tuo deumidificatore è dotato di scarico in continuo della condensa puoi  fare in modo che la condensa sia scaricata all’esterno attraverso un tubicino.

     Segui queste semplici indicazioni:

    • Svita il tappino per lo scarico in continuo ruotandolo in senso antiorario e rimuovi quello in gomma dal beccuccio (v. immagine).
    • Fissa il tubo in gomma al beccuccio  

    • Fai attenzione che il tubo non superi mai l’altezza del beccuccio (nei modelli non dotati di pompa). In caso contrario l’acqua resterà nella tanica. Verifica inoltre che il tubo non sia strozzato.
    • Posiziona il tubo vicino ad uno scarico a terra (tombino, grondaia). Ricordati di conservare il tappino di gomma per tappare il beccuccio per ripristinare la raccolta della condensa nella tanica.

     

     

     

     

     

  • Come si imposta la durezza dell’acqua nella mia macchina espresso tradizionale modello EC 680?

     L’impostazione è molto semplice e veloce.

    • Accendi la macchina ed accedi al menù programmazione tenendo premuto il tasto vapore per 10 secondi fino a quando spie inizieranno a lampeggiare in sequenza.  

             

     

    • Premi il tasto per entrare nella modalità di selezione durezza acqua 

     

    • Premi quindi il tasto relativo alla durezza dell’acqua della tua zona 

               

     

     

    • Conferma la scelta premendo il tasto vapore , il tasto  lampeggerà ad indicare che la selezione è memorizzata.

    La macchina esce automaticamente dal menù ed è pronta all’uso.

  • Come posso migliorare l'emissione di vapore del mio umidificatore Merlino?

    Quando l'emissione del vapore diminuisce noterai anche la presenza di una formazione di calcare sul gruppo riscaldante, in questo caso è necessario decalcificare l’apparecchio seguendo questi piccoli consigli:

     

    • Immergi SOLO LA PARTE TERMINALE DEL GRUPPO in una soluzione anticalcare (reperibile presso i nostri centri di assistenza tecnica autorizzati )
    • Lascia agire la soluzione per circa 10 ore e poi sciacqua  il terminale del gruppo facendo attenzione a non bagnarne la parte superiore. Sarà poi possibile utilizzare l'apparecchio.

     

  • Come posso preservare il più possibile il mio sistema stirante dal calcare?

     Il calcare è il risultato della cristallizzazione del calcio e del magnesio presente nell’acqua ed è fisiologico che si formi e si depositi nelle caldaie ad acqua calda.  

    Per prevenirne il più possibile la formazione segui queste nostre indicazioni:

    • Ricorda di testare la durezza dell’acqua (utilizzando l’apposita striscia reattiva se in dotazione) e di regolare la macchina in base al risultato di questo test.
    • Utilizza la sola acqua del rubinetto o, in caso di acqua molto calcarea (durezza superiore a 27°F), usa acqua demineralizzata (non profumata) diluita al 50% con acqua di rubinetto.
    • Non utilizzare mai sostanze chimiche o detergenti (es. acque profumate, essenze, soluzioni decalcificanti, ecc.) o acque minerali o altri tipi di acqua (es. acqua piovana, acqua di batterie, deumidificatori).
    • Nei modelli  con AntiCalc System (accesso facilitato all'interno della caldaia per le operazioni di pulizia) esegui un risciacquo della caldaia ogni 10 utilizzi del prodotto.
    • Nei modelli dotati di Filtro AntiCalc (cartuccia filtro anticalcare) ricorda di effettuare la rigenera delle resine come indichiamo in “Articoli Correlati” (li trovi subito sotto al questionario relativo all'utilità dell'articolo).

    E’ necessario sempre attenersi alle indicazioni di utilizzo e manutenzione riportate nel manuale d’uso del prodotto acquistato.

     

     

     

     


     

  • Come si decalcifica la macchina Superautomatica?

    Una delle operazioni più importanti per la cura e manutenzione delle nostre macchine è la DECALCIFICAZIONE. La sua frequenza dipende dal grado di durezza dell’acqua della tua zona.


    Per la decalcificazione segui queste poche e facili indicazioni:

    1. Svuota il serbatoio dell’ acqua e rimuovi il filtro addolcitore (se installato).
    2. Versa nel serbatoio 100ml di EcoDecalk (1monodose) diluito in 1 litro d’acqua e riposizionalo.                
    3. Sistema un contenitore (1,5 litri) sotto l’ erogatore del latte.
    4. Premi il tasto DECALCIFICAZIONE  per 5 secondi  fino a quando le luci   si spengno la spia del vapore inizierà a lampeggiare . Se la macchina dispone di un display elettronico seleziona l'opzione “Decalcificazione” e segui le indicazioni che compariranno.                   
    5. Se la tua macchina non è dotata di display elettronico ruota la manopola del vapore in posizione I . L’acqua uscirà  dal cappuccinatore fino a quando il serbatoio si sarà svuotato. A questo punto entrambe le spie lampeggeranno.
    6. Ruota la manopola vapore in posizione O.
    7. Riempi la tanica di acqua pulita e riposizionala.
    8. Avvia il risciacquo , riportando la manopola del vapore in posizione I (i punti 7 e 8 posso essere ripetuti più volte).
    9.Terminato il ciclo di risciacquo chiudi la manopola del vapore e riempi nuovamente la tanica di acqua fresca e riposizionala.
    10. Quando la spia della decalcificazione si spegne la macchina è pronta per preparare il caffè.
     

    Per una decalcificazione completa servono 20-30 minuti circa. Ti consigliamo, comunque, di consultare il libretto di istruzioni della tua Superautomatica. Se lo hai smarrito lo puoi scaricare dal nostro sito cliccando qui.

     

     

     

Dove acquistare TASCIUGO ARIADRY DEM 10